Organi istituzionali

Presidente esecutivo

Presidente del consiglio di amministrazione

Donatella Pieri

Donatella Pieri, Presidente di Fondazione AGO. Laurea magistrale in architettura presso l’Università degli studi di Firenze e abilitazione all’esercizio della professione. Diploma in Pianoforte presso il Conservatorio Vecchi-Tonelli di Modena. È stata Direttore del Conservatorio di Bologna per due mandati dal 2009 al 2015, con valorizzazione del patrimonio di edilizia storica dell’Istituto e sviluppo di progetti europei. È stata Consigliere d’Indirizzo della Fondazione di Modena dal 2015 al 2019 e Consigliere di amministrazione della stessa Fondazione dal 2019 al 2023. Componente del Consiglio di Amministrazione del Conservatorio “Vecchi – Tonelli” di Modena in qualità di “esperto del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca” dal 2008 al 2014; è stata presidente per due mandati dal 2016 al 2022, per nomina del Ministro, dello stesso Conservatorio. Dal 2022 è Presidente di FMAV Fondazione Modena Arti Visive e dal 2022 Presidente della Commissione Beni e Attività culturali di Acri.

Consigliera

Irene Boni

Irene Boni, alla guida di Talent Garden come Amministratore Delegato dal 2021 coordina un team di oltre 250 persone in 9 paesi, con l'obiettivo di far crescere una delle aziende più innovative e dinamiche del mondo della formazione digitale. Laureata in Economia presso l'Università di Bologna e con un Master in Business Administration alla Columbia University di New York. Inizia la carriera in Procter & Gamble e McKinsey, per poi approdare al Gruppo YOOX (YOOX NET-A-PORTER), dove ha contribuito alla crescita dell’azienda ricoprendo diversi ruoli fino a diventare Co-Chief Operating Officer e Chief Technology Officer. È stata consulente senior per la trasformazione digitale in alcune delle più importanti scale-up e società europee ed è membro indipendente dei Consigli di Amministrazione di Edizione S.p.A., la holding della famiglia Benetton, Safilo Group S.p.A., e Hype, ed è un “investor” con Angels4Woman. Madre di 4 bambini, è appassionata di viaggi e sport.

Consigliere

Stefano Cosma

Stefano Cosma è Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari, Banche e Finanza digitale; Economia e management delle banche, Credito e Finanza sostenibile; Finanza per la crescita presso il Dipartimento di Economia Marco Biagi dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Consigliere

Daniele Francesconi

Daniele Francesconi (Viareggio, 1968) è Direttore scientifico del Consorzio per il festivalfilosofia ed è stato Responsabile dell’Unità operativa “Ago Modena Fabbriche Culturali” della Fondazione di Modena tra il luglio 2020 e il luglio 2023. È stato Tutor della Scuola Internazionale di Alti Studi “Scienze della cultura” della Fondazione Collegio San Carlo di Modena e ha svolto anche attività di ricerca presso il Dipartimento di Storia dell’Università di Edimburgo. Studioso di storia del pensiero politico e della storiografia, ha condotto ricerche sulla cultura del Settecento britannico, con particolare riferimento all'illuminismo scozzese come crocevia di cultura filosofica, politica e scientifica. Molte anche le sue traduzioni di saggistica dall’inglese per vari editori.

Consigliera

Angela Vettese

Angela Vettese ha studiato filosofia e storia dell’arte. È curatrice e professore associato presso l’Università Iuav di Venezia dove insegna arte contemporanea e nella quale ha fondato nel 2001 in Corso di Laurea Magistrale in Arti Visive. Ha insegnato presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano (2000-2012). Coordina il dottorato in Arti nella scuola dottorale dell’Università Iuav. È stata curatrice presso la Fondazione Antonio Ratti (1995-2003), direttrice della Galleria Civica di Modena (2005-2008), direttore della Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano (2008-2010), Presidente della Fondazione Bevilacqua La Masa – Comune di Venezia (2002-2015), direttore di Arte Fiera Bologna (2017-2018). Ha co-curato mostre ed eventi all’interno della Biennale di Venezia ed è stata Presidente della sua giuria nel 2009. Dal 1986 è editorialista per il Sole 24 Ore e per molti altri magazine (Flash Art, Parkett, Domus, Il Giornale dell’Arte). Ha pubblicato numerosi saggi in italiano e inglese quali Capire l’arte contemporanea (Torino, Allemandi, 13.ma ed. 2021); Artisti si diventa, Roma: Carocci, Roma, 1998; Ma questo è un quadro?, Roma: Carocci 2005; Si fa con tutto Roma-Bari: Laterza 2010; L’arte contemporanea tra mercato e nuovi linguaggi, Bologna, Il Mulino, 2017; Rialp, Madrid 2022; Venezia Vive, Venezia: Il Mulino, Venezia 2017;  Desiderio, Il Mulino, Bologna 2019.

Presidente

Roberto Alessandrini

Roberto Alessandrini insegna Antropologia ed Ermeneutica pedagogica nella sede della Tuscia dell’Università Pontificia Salesiana di Roma. È docente invitato all’Istituto universitario Pratesi di Soverato (Catanzaro) e collaboratore della cattedra di Pedagogia generale e sociale dell’Università di Napoli Federico II. Fa parte della comunità di ricerca della rivista digitale di fascia A Comunicazione aperta ed è consulente per diversi editori italiani. Per cinque anni ha diretto la casa editrice Marietti 1820. Autore di diverse pubblicazioni e articoli su rivista, ha tradotto testi di René Girard, Anatole France e François Le Lionnais. Con Roberto Piumini ha scritto a quattro mani Antigone in Polesine, di prossima uscita.

Consigliera

Alessandra Landini

Alessandra Landini è nata a Bologna nel 1978. Dopo la laurea, nel 2005, ha conseguito il Diploma di specializzazione per le professioni legali presso l'Università degli Studi di Parma. Successivamente è risultata vincitrice, presso la Facoltà di Giurisprudenza di Unimore, di un assegno di ricerca (2007) e del Dottorato di ricerca in Scienze Giuridiche (2011). Nel 2007 ha conseguito l'abilitazione all’esercizio della professione forense. Dal 2011 al 2019 ha svolto attività di docenza in Diritto Civile nella Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali del Dipartimento di Giurisprudenza di Unimore, ove è Cultrice della materia. Ha pubblicato diversi articoli su riviste giuridiche. Nel 2021 ha conseguito l'attestato del corso biennale di Alta Formazione specialistica in "Diritto delle Persone, delle Relazioni Familiari e dei Minorenni" istituito presso l'Università Roma Tre - Dipartimento di Giurisprudenza. Svolge la professione di Avvocato a Modena, con abilitazione all'esercizio all'Albo degli Avvocati Cassazionisti. Da gennaio 2023 è Consigliera dell'Ordine degli Avvocati di Modena per il quadriennio 2023-2026.

Consigliere

Gianluca Marchi

Gianluca Marchi è Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. In Unimore è attualmente Prorettore Vicario e Delegato del Rettore per la Terza Missione. È membro del consiglio di amministrazione di Fondazione Democenter e Fondazione Ecosister. È stato direttore del Dipartimento di Economia Marco Biagi presso Unimore. I suoi studi riguardano il management dell’innovazione, con riferimento all’evoluzione tecnologica competitiva dei settori (telefonia cellulare, automobilistico), alla user innovation, al rapporto Università-Industria e agli spinoff accademici. Ha condotto vari studi anche nel campo della internazionalizzazione delle piccole e medie imprese. Ha pubblicato diverse monografie e articoli in riviste internazionali, tra le quali Technological Forecasting and Social Change, Research Policy, Journal of Business Research, Technovation, European Management Review e Business History.

Consigliera

Rita Monticelli

Rita Monticelli è professoressa ordinaria di Letteratura e cultura inglese presso l'Università di Bologna, dove insegna anche studi di genere, teorie e storia della cultura. La sua ricerca include studi transmediali, memoria culturale e trauma, utopia, distopia e fantascienza, letteratura di viaggio in letteratura e nella cultura visuale, teatrale e performativa. In questi ambiti, ha pubblicato e curato volumi e saggi. Partecipa a reti di ricerca europee internazionali e programmi di dottorato incentrati sulle New Humanities, studi di genere e culture dell'uguaglianza. Fa parte di consigli internazionali su diversità e inclusione sociale, e sulle Nuove Scienze Umane. Dirige il Centro di ricerca sull’Utopia e coordina i programmi internazionali Erasmus Mundus GEMMA (Master d’eccellenza sugli studi di genere e delle donne) ed EUTERPE (European Literatures and Gender from a Transnational Perspective) presso l'Università di Bologna. È rappresentante dell'Università di Bologna nel gruppo SSH Deans e Gender&Diversity group della GUILD (European Research-Intensive Universities), membro del consiglio direttivo di EASSH (European Alliance for Social Sciences and Humanities). Attualmente è consigliera Comunale a Bologna, Delegata per i diritti umani, il dialogo interreligioso e interculturale.

Consigliere

Pier Luigi Sacco

Pier Luigi Sacco, PhD, è Professore di Politica Economica, Università di Chieti-Pescara, Interim Director della AP10 della EIT-KIC Culture & Creativity, Senior Advisor presso l’OECD Center for Entrepreneurship, SMEs, Regions, and Cities, Ricercatore Associato presso il CNR-ISPC, Napoli, e presso il metaLAB (at) Harvard. È stato Visiting Professor, Visiting Scholar e Faculty Associate (Berkman-Klein Center for Internet and Society) presso la Harvard University, e Special Adviser del Commissario Europeo all’Educazione, Cultura, Giovani e Sport. È membro del consiglio scientifico di: Europeana Foundation, Den Haag; Advisory Council on Scientific Innovation, Repubblica Ceca, Praga, e della Fondazione Scuola dei Beni e delle Attività Culturali, Roma. Tiene regolarmente corsi e conferenze presso università internazionali di primo piano. Lavora come consulente a livello internazionale nei campi dello sviluppo a base culturale ed è spesso invitato come keynote speaker presso le maggiori conferenze internazionali di politica culturale. Ha pubblicato più di 250 saggi su riviste internazionali e libri peer-reviewed presso i maggiori editori scientifici internazionali.

Presidente

Gianfrancesco Zanetti

Gianfrancesco Zanetti (Presidente) insegna Filosofia del diritto presso l’Università degli Studi di Modena e di Reggio Emilia (dove ha fondato e diretto il Crid, Centro Interdipartimentale di Ricerca sulle Discriminazioni) e presso l’Accademia Militare di Modena; ha tenuto corsi istituzionali presso l’Università di Bologna, presso Hunter College (CUNY, New York) e presso l’Università della California a Berkeley (dove nel 2021 è stato titolare della Chair of Italian Culture). Ha tenuto conferenze in varie sedi, fra le quali Princeton University, NJ; Columbia University, School of Law, NY; Einstein Forum, Potsdam, DE; Carlos III, Madrid. È Associate Editor di Ratio Juris. An International Journal of Jurisprudence and Philosophy of Law (Blackwell/Wiley, Oxford UK & Cambridge, MA) ed Editor di Sezione (History of Legal and Social Philosophy) dell’International Encyclopedia of Legal and Social Philosophy (Springer). È attualmente Coordinatore Scientifico della Fondazione Collegio San Carlo in Modena.

Componente

Massimo Bernardi

Massimo Bernardi è direttore sostituto dell'Ufficio Ricerca e Collezioni presso il MUSE – Museo delle Scienze di Trento. Ha curato la progettazione di mostre temporanee e allestimenti museali permanenti, ed è autore di pubblicazioni scientifiche e divulgative con focus sul concetto di Antropocene, paleontologia, museologia e la gestione del patrimonio culturale. È ed è stato docente presso le Università di Padova (macroevoluzione), Milano (valorizzazione del patrimonio), Modena e Reggio Emilia (comunicazione delle scienze). Affianca all’attività di ricerca e di docenza interventi sui media nazionali e internazionali (quotidiani, web, radio e televisione) sulle tematiche sopra citate.

Componente

Alessandra Quarto

Alessandra Quarto è architetto, dottore di ricerca in Storia e Critica dell’Architettura. Dal 2 gennaio 2023 è direttore del Museo Poldi Pezzoli di Milano, nominata a seguito di un bando internazionale. Vive a Milano, ha pubblicato diversi saggi e ha partecipato a numerose conferenze sull’architettura, sul restauro e sulla vita del museo. Dal 2016 al 2021 è stata vicedirettore della Pinacoteca di Brera di cui ha progettato e coordinato l’intero riallestimento museale ed è stata responsabile degli eventi e dei grandi progetti finanziati con fondi europei. È stata membro di numerose commissioni di valutazione, tra cui quella per la nomina dei direttori del polo museale della Lombardia e di quello del Piemonte su incarico della Direzione Generale Musei. È stata membro del Comitato Alta sorveglianza scientifica del Sito Unesco Modena e membro della cabina di regia Unesco per i portici della città di Bologna.  Dal 31 luglio 2019 al 10 dicembre 2019 è stata Soprintendente archeologia belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, Verbano Cusio Ossola e Vercelli, con sede a Novara. Dal 15 novembre 2021al 28 novembre 2022 ha diretto la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara.

Componente

Maria Chiara Rioli

Maria Chiara Rioli è ricercatrice in Storia contemporanea presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Si occupa di storia della Palestina e di Israele in età moderna e contemporanea, storia delle mobilità mediterranee, storia della disabilità e storia degli archivi. È co-coordinatrice del progetto Horizon2020 ITHACA – Interconnecting Histories and Archives for Migrant Agency e responsabile del progetto FAR DHABILITY. È stata project manager del progetto ERC Open Jerusalem. Tra le sue pubblicazioni, A Liminal Church: Refugees, Conversions and the Latin Diocese of Jerusalem, 1946–1956 (Brill, 2020) e L’archivio Mediterraneo. Documentare le migrazioni contemporanee (Carocci, 2021).

Componente

Jeffrey Schnapp

Jeffrey Schnapp è il fondatore/direttore di facoltà del metaLAB di Harvard e condirettore di facoltà del Berkman Klein Center for Internet & Society. È inoltre titolare della cattedra Carl A. Pescosolido in Lingue e letterature romanze e Letteratura comparata presso la Facoltà di Arti e Scienze di Harvard (il suo incarico principale) ed è anche docente presso il Dipartimento di Architettura della Graduate School of Design di Harvard. Attualmente è presidente del Dipartimento di Letteratura comparata. Formatosi originariamente come medievalista, le sue pubblicazioni recenti riguardano l'epoca moderna e contemporanea, con un’attenzione particolare rivolta ai media, all'architettura, al design, alla mobilità e alla storia del libro. Il suo lavoro nel campo dei media, del design della conoscenza, delle arti digitali e delle scienze umane nonché nell’ambito della curatela include collaborazioni con la Triennale di Milano, il Cantor Center for the Visual Arts, la Wolfsonian-FIU, il Museo Madre e la Fondazione Donnaregina di Napoli e il Canadian Center for Architecture.  Dopo tre anni in veste di co-fondatore e CEO di Piaggio Fast Forward, a partire da giugno 2018 Schnapp ha assunto la posizione di Chief Visionary Officer. Piaggio Fast Forward è una consociata del Gruppo Piaggio, con sede a Milano, noto in tutto il mondo per veicoli iconici come la Vespa e marchi iconici come Aprilia e Moto Guzzi.

Presidente

Graziano Poppi

Graziano Poppi (Presidente) Consulente del Lavoro iscritto all’Albo Provinciale di Modena e Revisore Legale dei conti iscritto al n. 47028 del Registro Revisori Legali c/o MEF. Attualmente è Membro del Collegio dei Revisori della Fondazione Universitaria Marco Biagi (MO) e Membro di alcuni Collegi sindacali di S.p.A. e S.r.l. È stato membro della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, del Collegio dei Revisori dell’Università di Modena-Reggio Emilia, del Collegio dei Revisori dell’Ospedale Universitario di Modena; del Collegio dei Revisori dell’Ospedale Universitario di Padova, dei Revisori della Camera di Commercio di Reggio Emilia, dell’Organismo di Vigilanza di Coni Servizi Spa (ROMA).

Componente

Elisa Gavina

Elisa Gavina è socia dello Studio Pier Giovanni Ascari & Soci, con sede in Modena, dal 2000. È iscritta all'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Modena dal 1994 e all’Albo dei Revisori Legali dal 1999 e ricopre la carica di Revisore Legale, di Sindaco Effettivo e di Consigliere di amministrazione in diverse società di capitali in Italia; ha assunto la carica di revisore legale di Confindustria Modena e ha fatto parte del Collegio dei revisori della Fondazione di Modena. Laureata con lode in Economia e Commercio presso l'Università degli Studi di Modena nel 1993, vanta un'esperienza significativa nella consulenza d’impresa in materia societaria, contabile e fiscale anche nell’ambito di operazioni di carattere straordinario e svolge tali attività nei confronti di diverse società di capitali. È docente al corso annuale di preparazione all’Esame di Stato per Dottori Commercialisti.

Componente

Simona Manfredini

Simona Manfredini è Dottore Commercialista e Revisore legale. Svolge attività di consulenza nell’area fiscale, societaria e contabile. È Presidente del Collegio Sindacale, Sindaco Effettivo e Revisore Legale in società industriali, finanziarie e Fondazioni. Già Revisore legale di Società Cooperativa Sociale del Terzo Settore.